Ottavi di Champions League: Juventus-Porto 1-0

di Andrea Lapegna La Juventus mette in cassaforte i quarti di finale vincendo 1-0 in casa. Fatali al Porto l’atteggiamento remissivo di partenza e l’inferiorità numerica. Buona prova in gestione. l ritorno degli ottavi di Champions è un toccasana per noi juventini. Ha il grande, irrefutabile merito di spezzare quell’assurdo clima di assedio cui siamo costretti in…

27a Serie A: Udinese-Juventus 1-1

di Andrea Lapegna La Juventus sbatte contro l’Udinese. I friulani mettono in campo grinta e fisicità, i bianconeri non riescono ad opporre le necessarie contromisure e pareggiano la prima partita in campionato della stagione. o ha detto Allegri in conferenza stampa: “L’anno scorso la vittoria con l’Udinese nella partita di ritorno ci ha permesso di rientrare…

Ottavi di Champions League: Porto-Juventus 0-2

di Andrea Lapegna La Juventus mette un piede nei quarti di Champions dopo la notte di Oporto. La frenesia dei portoghesi e la superiorità tecnica dei bianconeri hanno indirizzato la partita. Grazie a Davide Terruzzi per i contributi video a quando abbiamo commentato insieme il sorteggio di Nyon sono passati 2 mesi. Lunghi, lunghissimi, perché considerata la…

Iker Casillas es eterno

di Andrea Lapegna Per l’analisi dei nostri prossimi avversari di Champions League, proponiamo un panoramica su Iker Casillas: la sua storia recente, il suo momento, le sue motivazioni. 10, 152 e 167. Record, record e record. Sono solo tre dei traguardi raggiunti da Iker Casillas nella sua storia d’amore con il Real Madrid e con la…

24a Serie A: Cagliari-Juventus 0-2

di Andrea Lapegna A Cagliari partita fotocopia di quella di quattro giorni fa contro il Crotone. Prima l’incertezza e l’attacco spuntato, poi il gol-liberazione, e infine un’ottima Juventus che porta a casa i tre punti in scioltezza. l secondo impegno di un mini-ciclo abbordabile porta la Juventus a Cagliari per la seconda trasferta consecutiva dopo il recupero…

Recupero 18a Serie A: Crotone-Juventus 0-2

di Andrea Lapegna La partita di Crotone è stata meno semplice del previsto. Il merito va all’organizzazione degli uomini di Nicola, che hanno però dovuto abdicare alla superiorità della Juventus. l grande, innegabile merito della partita con il Crotone è aver rimesso la classifica in prospettiva. La vittoria sui generosi calabresi regala alla Juventus le ritrovate distanze…