8a Serie A: Juventus-Lazio 1-2

di Andrea Lapegna Simone Inzaghi batte Max Allegri in una partita iniziata in sordina e terminata in débâcle. La serataccia di Torino mostra dubbi sulla capacità di questi interpreti a giocare un calcio più ragionato, e conferma allarmanti limiti caratteriali.  he poi, intendiamoci, per la Juventus non è mai veramente una “sosta”. Nel senso che di…

5a Serie A: Juventus – Fiorentina 1-0

di Andrea Lapegna Lo Stadium offre una partita opaca, in cui nessuna delle due squadre è uscita con convinzioni forti. Il talento individuale dà infine ragione ai bianconeri. ono molte le voci secondo cui la Juventus si troverà, in questo min tour de force, ad incontrare squadre che giocheranno contro di lei la partita dell’anno. Fiorentina…

2a Serie A: Genoa-Juventus 2-4

di Andrea Lapegna La Juve esce male nell’uragano di emozioni iniziali ma si riprende egregiamente imponendo il proprio contesto di gioco contro un Genoa sempre ostico. Favoloso Dybala, molto bene Bentancur e Matuidi. er la seconda gara di campionato, Allegri ha messo in campo la formazione routinaria, un undici i cui interpreti si conosco bene. L’allenatore…

Wojciech Tomasz Szczęsny

Wojciech Tomasz Szczęsny. Ho voluto introdurre il secondo nome del portierone polacco perché è senz’ombra di dubbio la cosa più semplice da ricordare per un italiano. Secondo Wikipedia però, Wojciech è un composto di due sostantivi di origine slava che significano “soldato” (voi) et “gioia” (tech). Se è facile vedere nel freddo dell’est Europa –…

37a Serie A: Juventus-Crotone 3-0

di Andrea Lapegna Il match che regala alla Juventus il sesto scudetto consecutivo è quanto di più ragionevole ci si possa aspettare tra la prima in classifica e una candidata alla retrocessione. La Juve mette al sicuro il risultato nel primo tempo e gestisce nella ripresa. i risulta un po’ difficile scrivere razionalmente della partita –…

35a Serie A: Juventus-Torino 1-1

di Andrea Lapegna Il Derby della Mole finisce con un pari e le recriminazioni della Juventus per le troppe occasioni sciupate. Un punto che però avvicina ancor di più allo Scudetto. orrei chiedere, a tutti coloro che tifano Juventus vivendo a Torino, com’è il derby. Perché è innegabile che si tratta della rivalità meno sentita dalla platea…