Come dovrà cambiare la Juventus 2017-2018

Ci sono delle occasioni in cui anche le ovvietà fanno discutere e dividono. Forse perché sono delle verità semplici, limpide e cristalline.  È abbastanza chiaro, per esempio, affermare che non si può suonare la campana a morto a inizio stagione, perché appunto siamo lontani dal calcio che sarà. Come ricorda spesso il buon Fleccio, questo…





L’abitudine a vincere

C’è un aspetto del quale mi sono reso conto in questi giorni di mare, leggendo alcune reazioni alla partita di Supercoppa europea, non essere ancora chiaro a diverse persone. Chiaramente, è la mia opinione, ma credo possa trovare risconti nell’andamento delle ultime gare del Real Madrid in Champions League. La squadra di Zidane è dentro…





Come si migliora la Juventus?

di Davide Terruzzi Il mercato della Juventus è iniziato lentamente. Come è possibile migliorare la formazione d’Allegri tramite le operazione di calciomercato? i è parecchio discusso, negli ultimi giorni, anche con una discrete dose di inventiva romanzesca, del mercato lento da parte della Juventus. Lo abbiamo fatto in apertura dell’ultima puntata del nostro podcast, cercando di…





Apocalypse Now

di Davide Terruzzi 45 minuti a Cardiff hanno creato un clima d’assoluto pessimismo, quasi isterico, attorno alla Juventus e le mosse sul mercato da parte di Marotta. uei quarantacinque minuti di Cardiff hanno fatto la differenza. Non hanno solamente causato la sconfitta in Finale di Champions League col Real Madrid, ma stanno provocando una crisi isterica…





Champions League, Finale: Juventus-Real Madrid 1-4

di Davide Terruzzi La Juventus disputa un buon tempo prima di crollare nettamente nella ripresa di fronte a un Real Madrid che si conferma meritatamente campione d’Europa ra i miti, questo è uno dei più tristi. Racconta di una storia d’amore e di morte, quella che unisce Orfeo ed Euridice. Il cantore magnifico che incanta…





Allegri, il karma, la maledizione e la negatività

di Davide Terruzzi Massimiliano Allegri ha tolto quella tensione che strangolava la Juventus in Europa, ma la negatività e il mito del karma è ancora presente. stato perfetto. Nella conferenza stampa che ha aperto la settimana che porta alla Finale di Cardiff, Massimiliano Allegri non ha sbagliato una parola, nemmeno una scelta. Ha iniziato ricordando…