Come dovrà cambiare la Juventus 2017-2018

Ci sono delle occasioni in cui anche le ovvietà fanno discutere e dividono. Forse perché sono delle verità semplici, limpide e cristalline.  È abbastanza chiaro, per esempio, affermare che non si può suonare la campana a morto a inizio stagione, perché appunto siamo lontani dal calcio che sarà. Come ricorda spesso il buon Fleccio, questo…





L’abitudine a vincere

C’è un aspetto del quale mi sono reso conto in questi giorni di mare, leggendo alcune reazioni alla partita di Supercoppa europea, non essere ancora chiaro a diverse persone. Chiaramente, è la mia opinione, ma credo possa trovare risconti nell’andamento delle ultime gare del Real Madrid in Champions League. La squadra di Zidane è dentro…





La Terra dei cachi 145/ Pick one

di Kantor Due spiegazioni alternative sulla scelta di Bonucci   on è mia abitudine parlare dei giocatori che lasciano la Juventus; sono un uomo pratico e quando le cose finiscono, finiscono. Ed è inutile voltarsi indietro; come diceva Catullo “et quod videt perisse, perditum ducas” (e il primo che mi paragona a Lotito gli sputo…





Humanizing

di Alessandra Roversi Alessandra Roversi sulla cessione di Bonucci al Milan e sulla scelta aziendale della Juventus d’accontentare i giocatori. rovate a immaginare che odiate il vostro lavoro, non sopportate più il vostro capo o semplicemente non gradite le vostre mansioni come una volta. Fate una lettera di dimissione, la consegnate al capo delle risorse umane e…





Come si migliora la Juventus?

di Davide Terruzzi Il mercato della Juventus è iniziato lentamente. Come è possibile migliorare la formazione d’Allegri tramite le operazione di calciomercato? i è parecchio discusso, negli ultimi giorni, anche con una discrete dose di inventiva romanzesca, del mercato lento da parte della Juventus. Lo abbiamo fatto in apertura dell’ultima puntata del nostro podcast, cercando di…





Trattenere i campioni

di Antonio Corsa La Juventus è in grado di trattenere i suoi campioni? Come si fa? Che si fa se non si riesce? Discutiamone. i è molto romanzato, negli ultimi giorni, sulla “necessità” di “trattenere i campioni” per non diventare un club “venditore” e per non indebolirsi. E fin qui, nulla da dire: ci mettiamo l’hashtag…