• Corto muso (Kantor)

    Corto Muso 2 – Don’t worry, be happy

    Parlare di Allegri va di moda ultimamente; ovviamente questo dipende in larga parte dal fatto che la stagione della Juve è finita e che la società, in pieno stile sabaudo, se ne fotte allegramente delle tempeste sui social e non si fa dettare l’agenda dai bloggers. Ma di gente che vuole insegnare a Rocco Siffredi come si usa il membro virile ce n’ è veramente tanta in giro, e questi per loro son momenti fantastici. Io come al solito parlerò di altro. Ogni allenatore (o forse ognuno di noi) è vittima di qualcosa: Sarri è vittima della sua cattiva educazione, Conte della sua instabilità, Spalletti delle sue paranoie. Ridendo e…

  • Corto muso (Kantor)

    Corto muso 1 – Material boy

    Il calcio è strano e ultimamente è anche più frequentato da gente strana; oppure sono io che, passati i sessanta, comincio a non essere più adeguato a sopportarne la stranezza. In ogni caso Allegri e Adani sono stati protagonisti di un brutto episodio e ovviamente hanno sbagliato entrambi. Io personalmente ritengo che sia più da condannare chi provoca, piuttosto di chi reagisce ad una provocazione, ma non tutti concordano con me. Nel caso in questione Adani aveva fatto una domanda ad Allegri che, come è suo diritto, stava menando il can per l’aia; ora è sicuramente prerogativa di Adani incalzare chi cerca di evadere una domanda. Ma ci sono mille…