La Terra dei cachi 145/ Pick one

di Kantor Due spiegazioni alternative sulla scelta di Bonucci   on è mia abitudine parlare dei giocatori che lasciano la Juventus; sono un uomo pratico e quando le cose finiscono, finiscono. Ed è inutile voltarsi indietro; come diceva Catullo “et quod videt perisse, perditum ducas” (e il primo che mi paragona a Lotito gli sputo…





La Terra dei cachi 144/ Imam

di Kantor A cosa servono gli amici se non a darti ispirazione? a molto caldo; e per citare gli immortali Squallors “è scoppiata l’afa”. E io ero qui a cercare una grande idea (come l’elettrotecnico della canzone)  per un nuovo corsivo frugando nelle ceneri del mio cervello bruciato dal sole e dalla stanchezza di un…





La Terra dei cachi 143/ Das Narrenschiff

di Kantor La nave dei folli; solo posti in piedi stavolta. a nave dei folli vende i biglietti solo quando la Juventus perde; quando perde una partita di campionato percepita come non decisiva è una specie di traghetto per pendolari, son sempre i soliti, seduti agli stessi posti, con le solite facce che ricordano il…





La Terra dei cachi 142/ We can all be heroes

di Kantor Quarantaquattro anni di finali; e molta vita in mezzo. il 30 Maggio del 1973 e sono un adolescente; seguo molto il calcio ma come si seguiva allora. Tanto “Tutto il calcio minuto per minuto”, tanta Domenica Sportiva, il secondo tempo di una partita in differita alle 19 della domenica e ,soprattutto, tanto calcio…