Podcast, S02 E02 del 01/09/2016

dalla Redazione


Argomenti principali del podcast, puntata 02.


Secondo appuntamento stagionale con il Prof. Kantor alla conduzione, Antonio Corsa alla regia (e con microfono nuovo!), Francesco “Fleccio” Andrianopoli, Davide Terruzzi, Enrico Ferrari, Benny Minerva e con la cameo di Alessandra Roversi.

Primo argomento trattato, come sempre, riservato all’ultima partita disputata dalla Juventus. Terruzzi e Ferrari ricordano e analizzano la gara contro la Lazio, non brillantissima ma comunque portata a casa.

Al minuto 10’40” si inizia con il piatto forte della serata, ovvero con il calciomercato e l’attualità più stretta. Inizia Fleccio che riassume quanto successo nell’estate ponendo particolare attenzione sul “timing” delle operazioni di mercato e cercando di rispondere alla domanda, se vogliamo LA domanda, ovvero: “Ma perchè ci si riduce sempre all’ultimo?”.

Minuto 25′: Alessandra Roversi introduce l’argomento più spinoso di giornata, ovvero l’esclusione di Lichtsteiner dalla lista UEFA. Si domanda: è possibile che Lichtsteiner abbia forzato e chiesto la cessione dopo la comunicazione della Juventus, anticipata per correttezza di qualche giorno, che sarebbe rimasto fuori dalla lista? Antonio Corsa completa la discussione spiegando perchè, secondo lui, Allegri abbia “semplicemente” effettuato una scelta logica causa assenze a centrocampo. Chiude Fleccio sostentendo che un riscontro attendibile che chiarisca definitivamente se di scelta disciplinare o tecnica si sia trattato, l’avremo monitorando il minutaggio dello svizzero in campionato.

Al minuto 40′ Benny Minerva snocciola un po’ di numeri del mercato, a modo suo.

Al minuto 49′ il prof. Kantor si chiede se Higuain sia davvero un “game changer” per la Juventus. La risposta, praticamente unanime, è sì.

Minuto 57′: si parla del ritorno di Cuadrado a Torino (e dei suoi tweet, quelli di uno liberato da mesi di prigionia!).

Al minuto 63′ si parla invece di Pjaca, possibile vero crack del mercato bianconero. Anche qui: tutti d’accordo e impressionati dalle sue qualità.

Arriviamo perciò all’argomento più di attualità, forse. Al minuto 73′ si parla del mancato arrivo di Witsel. Nessuno di noi, però, è riuscito a capire davvero il comportamento dello Zenit. Tutti, però, si concorda nell’assolvere Marotta. Era l’ultima priorità del mercato, anche come importanza. E’ normale sia stata quindi trattata per ultimo e succede che non si riesca a concluderla, con poco tempo a disposizione. Poi, francamente, cose come quelle dello Zenit si son viste davvero poche volte…

La chiusura, dal minuto 94, è riservata al mercato delle altre. Benissimo il Napoli, interessante l’Inter, male la Roma, incommentabile il Milan.

Potete ascoltare il podcast direttamente da qui, anche se vi consigliamo di farlo dalla cliccando il logo di Ateralbus e accedendo alla pagina della puntata su Spreaker, da dove potrete ascoltarci scegliendo i vari capitoli/argomenti.


AterAlbus


Questi gli argomenti della puntata, che tramite pagina Spreaker potete ascoltare semplicemente cliccandoci sopra.

Image3


A giovedì prossimo, ore 22.30.