Roberta Sacco

Guida alla nuova Women’s Champions League

Il 2 luglio si è svolto il primo atto ufficiale della nuova Women’s Champions League 21/22 con il sorteggio del primo turno. Vediamo più in dettaglio come funziona il nuovo format della manifestazione, dal 1 turno (le prime partite si sono giocate già ieri) alla finale di Torino, il 22 maggio 2022. Uno degli ultimi fotogrammi della Champions league 20/21 è un’immagine diversa dagli ultimi 5 anni: sul palco con...

Continue reading...

Joe Montemurro: chi è il nuovo allenatore delle women?

Dopo 4 stagioni di straordinari successi ottenuti con Rita Guarino, a cui va un sentito e doveroso ringraziamento, la Juventus Women ha scelto una nuova guida tecnica, affidando la panchina a Joe Montemurro. Conosciamolo meglio. Montemurro, australiano classe ‘69, l’Italia ce l’ha nel sangue: la famiglia è infatti di origini nostrane e si trasferì dal Sud Italia in Australia alla fine della Seconda Guerra Mondiale. Inoltre, è proprio nel Bel...

Continue reading...

Verso Juventus – Milan

Domenica all’ora di pranzo (12.30), sul campo Ale & Ricky di Vinovo, andrà in scena l’attesissimo scontro diretto fra la capolista, la Juventus, e la più immediata inseguitrice, il Milan. Entrambe le squadre stanno disputando una stagione pazzesca perché se la Juve ha vinto tutte le partite in Italia (poco importa se si tratti di Campionato, Coppa Italia o Supercoppa italiana), il Milan è l’unica squadra che, in campionato, è...

Continue reading...

Icone allo specchio: Aurora Galli e Alessia Tuttino

Chi ha iniziato a seguire il calcio femminile da pochi anni, non ha avuto il privilegio di vedere giocare alcuni dei talenti della generazione passata. Queste donne hanno tracciato, grazie alla loro passione e agli immensi sacrifici fatti per rimanere ai massimi livelli, una strada che le calciatrici del presente hanno l’onere e l’onore di portare avanti. Il mondiale 2019 in Francia rimarrà indelebile per molti momenti: la doppietta di...

Continue reading...

Braghin e la sua Juve 5.0

Il dirigente bianconero è uno dei principali artifici di una squadra che è dominante in Italia e che studia per diventare grande anche in Europa. Un progetto, iniziato meno di 4 anni fa anni, ambizioso e lungimirante in cui c’è ancora tanto da fare… Stefano Braghin è un uomo che parla poco ai microfoni ma lavora tanto (e bene) nella costruzione e gestione delle proprie squadre. Le sue qualità sono...

Continue reading...