Corto Muso 19 – CL again…4 min di lettura

Quest’anno ho scritto poco; sia per vicende di natura personale che per la situazione generale che poco invita allo svago. Ma sono arrivati finalmente i sorteggi per gli ottavi di CL e non mi posso esimere.

Le squadre qualificate erano:

Seconde: Barca/Atleti/RB Leipzig/Siviglia/Porto/Gladbach/Lazio/Atalanta

Prime: Juve/PSG/Liverpool/BVB/Chelsea/Real/Mancity/Bayern

Tra le teste di serie non ci sono state sorprese; persino il City che non pare in una grande annata ha fatto vedere che alla fine in CL le ore di volo contano piu’ di qualunque altra cosa e si è qualificato agevolmente primo.

Le due squadre “difficili” tra le non teste di serie sono appunto venute fuori dai due gironi piu’ duri per la conquista del primo posto. Il Barca pareva avere tutto apparecchiato per arrivare primo come sempre, ma la Juve ha fatto un partidazo a ]Barcellona, rovesciando un risultato che pareva difficile. Invece l’Atleti non ha fatto benissimo conquistando il secondo posto solo all’ultima giornata sul campo del RB Salzburg. Cominciamo quindi dagli scontri che coinvolgono Barca e Atleti.

Barca-PSG. Bella partita! E anche molto incerta per me, considerando che si disputerà a Febbraio/Marzo. Se si disputasse fra una settimana scommetterei decisamente sul PSG, ma non bisogna mai sottovalutare le squadre di livello internazionale. Se il Barca da qui a Febbraio trova una quadratura, e mi pare difficile che non la trovi, è una partita aperta a qualunque risultato.

Atleti-Chelsea. Scontro interessante tra un giovane Chelsea e un Atleti che continua ad inseguire se stesso, arrivando ogni anno un po’ più distante. Oramai da anni l’opinione comune è che Simeone sia arrivato al capolinea con quella squadra, ma è sempre lì. Ed alterna sempre di più risultati buoni a prestazioni sconcertanti. In campionato ha fatto molto bene; è primo e con due partite in meno di parecchie squadre (e una in meno del Real). Ma in Real-Atleti, che ho visto, è sembrata una squadra incapace di stare alla pari con un Real che, seppure in ripresa, non ha ancora completamente ingranato. Il Chelsea invece dopo un ottimo avvio di campionato ha un po’ rallentato, per me rimane la favorita in questo scontro.

Delle altre ce ne sono almeno quattro con pronostico “chiuso”: Juve-Porto, Bayern-Lazio, Real-Atalanta e City-Gladbach. Chiuso nel senso che commentandole si rischia di dire banalità perchè è evidente che Juve, Bayern, Real e City sono strafavorite e la sorpresa (grossa) sarebbe se una o più di loro non passassero il turno. Non farò finta di fare il tifo per Lazio e Atalanta; per quanto possa essere conveniente per noi che eliminino una favorita, spero che escano entrambe tra le pernacchie…

Liverpool-RB Leipzig. Non considero questa partita a pronostico chiuso per una sola ragione, cioè l’incredibile numero di infortuni di tutti i tipi che sta colpendo il Liverpool. Voi mi direte che si gioca a Marzo; ok, ma la mia esperienza mi dice che quando comincia una simile catena di infortuni è più probabile che la tendenza si confermi, piuttosto che si inverta. E non so quanto un Liverpool limitato nelle scelte possa fare bene contro una squadra solidissima e che pratica un buon calcio. E oltretutto è allenata benissimo; Nagelsmann sta confermando nel tempo tutte le cose buone che si dicevano di lui all’inizio. Spero che abbia una occasione in qualche top team.

BVB-Siviglia. Partita secondo me incertissima. Il Siviglia ha fatto un ottimo girone, vanificato dalla pesante sconfitta interna col Chelsea alla penultima. Il BVB alla fine ha vinto il suo, ma avere fatto un solo punto nelle due partite con la Lazio non è un gran biglietto da visita. Non solo, ma per complicarsi ulteriormente la vita hanno pure licenziato in tronco Lucien Favre e adesso sono allenati da un “professional caretaker” come Terzić. Se e quando presenteranno un nuovo allenatore lo ignoro. Il Siviglia invece è un’ottima squadra della “classe media” europea, plurivincitrice di EL e insomma, non un cliente facile. E Lopetegui è uno con huevos…

In conclusione credo che almeno quattro degli ottavi non siano totalmente scontati; il che si spera produca qualche partita divertente da vedere.

Buon calcio a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.