• Opinioni personali

    Post-Allegri: istruzioni per l’uso

    Il tema della sostituzione di Allegri da parte della dirigenza juventina sta diventando quasi uno psicodramma. Le fonti giornalistiche sono spaccate: da una parte chi vede la Juventus forte su Pep Guardiola, dall’altra chi è convinto che il nuovo mister sarà Maurizio Sarri. Lo scrivente tutto è tranne che un insider. Quindi, ve lo dico subito, se siete qui sperando che vi indichi “la via” beh, siete finiti indubbiamente nel posto sbagliato. Quello che vorrei fare con questo pezzo, semmai, è spiegare come – ovviamente a mio avviso – non potrà e non dovrà essere il nome del sostituto a sancire la bontà dell’operazione che ha portato all’allontanamento del tecnico…