Benvenuti
Sito di "cose juventine" diretto da Antonio Corsa. Potrete trovare opinioni, analisi delle partite, schede dei calciatori, approfondimenti e tributi sul mondo bianconero. Siamo presenti su Telegram con una community di 2.000+ persone, abbiamo un podcast da 1.000.000+ ascolti totali e saremo presto su Clubhouse. Buona lettura.

Tagged: Centrocampo

Abbiamo ritrovato Bentancur?

Da assoluto protagonista della scorsa stagione, Bentancur in questo inizio di campionato era sembrato involuto e lontano parente del giocatore ammirato con la passata gestione tecnica. Contro il Parma l’uruguagio si è ripreso il ruolo di protagonista....

La Juventus ha bisogno di McKennie

Dalla grande vittoria contro il Barcellona la Juventus sembra avere trovato un’identità tattica e una discreta continuità sia dal punto di vista mentale che da quello delle prestazioni. Più volte in questa stagione si è potuto osservare...

Da dove devono arrivare i gol della Juventus?

La Juventus, inutile girarci attorno, è ancora un cantiere aperto; una squadra che, come ha scritto Davide Terruzzi su questi lidi, va ancora a corrente alternata e non è riuscita a svoltare con quella continuità che tutti...

La stagione di Adrien Rabiot

A stagione ormai effettivamente conclusa mentre quella successiva appare talmente vicina da faticare a individuarne i confini, è tempo comunque di bilanci. Oggi tiriamo le somme dell’annata di Adrien Rabiot le cui prestazioni hanno assunto una virata...

La scheda di Arthur Melo

Biografia Arthur Henrique Ramos de Oliveira Malo, o più semplicemente Arthur Melo, nasce il 12 agosto 1996 a Goiânia, capitale dello stato del Goiás. Ha la possibilità fin da piccolo di iscriversi in una scuola calcio e...

Cosa ci lascia Emre Can?

Emre can, giunto a Torino a parametro zero nell’estate del 2018, è stato appena ceduto in prestito con obbligo di riscatto, fissato a 25 milioni, al maturare di certe condizioni. Destinazione Borussia Dortmund. Cosa è stato e...

Il punto su Aaron Ramsey

Forse il gallese sta rendendo meno di quanto ci si aspettasse, ma il suo contributo rimane importante per il 4-3-1-2 Il 4-3-3 con cui Sarri si è presentato a Torino in questa stagione è durato meno di...