ramsey

Dybala è un giocatore fragile? (rispondono quelli del mestiere)

L’ho chiesto al dott. Francesco Saccia, chirurgo del ginocchio Gruppo CoGiTo (Chirurgia Conservativa del Ginocchio di Torino) ed ex responsabile dell’area medica Juventus Soccer Schools e a Matteo Bleve, laureato magistrale in Scienze Motorie. Entrambi sono collaboratori del blog e li trovate nella chat Telegram (nera) per approfondimenti. – Antonio Corsa L’infortunio riportato da Paulo Dybala durante la partita contro la Sampdoria del 25 settembre (elongazione del semitendinoso della coscia...

Continue reading...

Ramsey è ancora recuperabile?

Le recenti dichiarazioni di Aaron Ramsey hanno generato un vespaio di polemiche intorno al centrocampista della Juventus. Il gallese, affermando che “con la giusta gestione posso restare in forma a lungo e giocare tante partite”, ha di fatto accusato il club torinese di non avergli garantito una corretta gestione, soprattutto a livello fisico (Ramsey ha parlato anche di metodi di allenamento). Finora in stagione il 30enne di Caerphilly è apparso...

Continue reading...

Cosa ci ha fatto vedere Kulusevski?

Quanto abbia saputo muoversi lungo tutto il fronte offensivo bianconero e quanto sia bravo nel mandare i compagni in porta. Contro il Sassuolo Dejan Kulusevski è partito dalla panchina per poi subentrare all’infortunato Dybala sul finire del primo tempo. Da lì in poi lo svedese, salvo il pessimo tiro che ha indotto i tifosi a maledire il suo piede destro, è salito in cattedra e ha consegnato al Sassuolo un...

Continue reading...

Da dove devono arrivare i gol della Juventus?

La Juventus, inutile girarci attorno, è ancora un cantiere aperto; una squadra che, come ha scritto Davide Terruzzi su questi lidi, va ancora a corrente alternata e non è riuscita a svoltare con quella continuità che tutti i tifosi vorrebbero. Tra i tanti rebus che Mister Pirlo è chiamato a risolvere rientra (o ritorna) sicuramente l’apporto di gol di giocatori che non si chiamino Morata o Ronaldo. La Juventus, infatti,...

Continue reading...

Cosa ci ha detto Juventus – Inter?

La Juventus non ha giocato una partita perfetta né tantomeno straordinaria, ma ha fatto la migliore partita da un mese e mezzo a questa parte. E contro l’Inter è bastato. L’andamento del match non è stato dissimile quantomeno per la prima ora di gioco da altre partite: primo quarto d’ora positivo in cui la Juventus tiene bene il campo, gioca a buona intensità senza però riuscire a creare nitide occasioni...

Continue reading...