• Opinioni personali

    Il silenzio degli innocenti

    di Antonio Corsa È il silenzio dell’AIA, che continua a permettere alla stampa di condizionare i propri tesserati e di incidere sulle designazioni. È ora di farla finita. [mks_dropcap style=”square” size=”52″ bg_color=”#F2F2F2″ txt_color=”#000000″]I[/mks_dropcap]nsomma, alla fine ha vinto l’ovvio: abbiamo saputo, indirettamente, che Allegri non ha mai rivolto l’espressione «testa di *azzo» a Di Liberatore e che, semmai, quella frase potrebbe tornare utile per descrivere il comportamento di altre persone, diverse dal quarto uomo (unite i puntini…). Non vi è traccia di tale insulto nel referto arbitrale e – di conseguenza – nessun provvedimento è stato preso nei confronti dell’allenatore bianconero. Tutto chiarito, insomma, almeno formalmente. Eppure no, non basta e non…

  • Opinioni personali

    «Teste di hazzo!»

    di Antonio Corsa Tutta la settimana a parlare di Allegri graziato. E invece. [mks_dropcap style=”square” size=”52″ bg_color=”#F2F2F2″ txt_color=”#000000″]F[/mks_dropcap]iorentina-Juventus è stata una gara arbitrata non benissimo da Banti (voto unanime “5” sui tre quotidiani sportivi, e non saranno tutti e tre filo-juventini…), con la maggior parte delle decisioni che – incredibile! – hanno sfavorito, secondo i moviolisti, la squadra bianconera. Ma non è di rigori e di falli di mano che vi vorrei parlare. Semmai di falli. Ma andiamo con ordine. C’è una cosa che mi fa particolarmente incazzare, ed è quando leggo o vedo gente scandalizzarsi e gridare al complotto senza prima porsi l’unica banalissima domanda da porsi prima di farlo:…

  • Opinioni personali

    Le basi

    di Antonio Corsa Quando lodiamo gli altri, quando parliamo di “bel gioco”, di estetica e – incredibilmente – di risultati, ricordiamoci le basi per vincere. E quanto fatto finora (da Allegri). [mks_dropcap style=”square” size=”52″ bg_color=”#F2F2F2″ txt_color=”#000000″]T[/mks_dropcap]witter non è il miglior luogo per affrontare argomenti difficili o impopolari, specie (alzo le mani, so’ notoriamente stronzo) se lo fai partendo da una battuta o da una provocazione. Perché poi la devi spiegare, ad uno ad uno, a ognuno di quelli che ti rispondono. E ti perdi in discussioni multiple infinite. È una cosa che so benissimo, eppure ogni volta ci ricasco. Avendolo rifatto… Il Napoli è riuscito a prendere gol pure dallo Spezia.…