Warning: strpos(): Empty needle in /web/htdocs/www.ateralbus.it/home/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/class-opengraph.php on line 236
  • Opinioni personali

    Perché la Juventus ha ripreso Buffon

    La Juventus ha ingaggiato le prestazioni sportive di Gianluigi Buffon. E già cosi fa strano. Fa ancora più strano pensare che la Juventus l’ha ripreso dopo l’anno che il portierone ha trascorso a Parigi. Quali sono le ragioni che hanno spinto la società a compiere una scelta, per certi versi, reazionaria? Ci sono diverse teorie accreditate. Alcuni sostengono che la Juventus abbia preso l’iniziativa e abbia contattato Buffon, altre invertono la prospettiva e vogliono lo stesso Buffon spingedere per un ritorno. A me a volte piace immaginare i dirigenti bianconeri sghignazzare e farsi beffe di tutti noi e delle innumerevoli, inutili polemiche che puntualmente si scatenano sui social ad ogni…

  • Approfondimenti

    Il mondiale dell’Italia e delle Juventus Women

    L’avventura al mondiale francese delle nostre ragazze termina contro la fortissima Olanda che, raggiungendo le semifinali (e poi la finale), conquista insieme ad Inghilterra e Svezia anche il pass per i Giochi Olimpici del prossimo anno a Tokyo. Le azzurre di Milena Bertolini hanno lasciato in campo tutto quello che avevano (e anche di più), e hanno mantenuto la loro promessa di far innamorare i milioni di italiani che hanno dato loro fiducia fin dalla prima partita. L’Italia esce da questo campionato del mondo a testa altissima e consapevole che la strada intrapresa solo pochi anni fa è quella giusta: Gama e compagne hanno avuto la forza di accendere la…

  • Approfondimenti

    Guida ai quarti del mondiale femminile

    Si sono conclusi da poco gli ottavi di finale dalla fase ad eliminazione diretta della coppa del mondo di calcio femminile e sono rimaste in lizza solo otto squadre a contendersi la corona di campione del mondo. A grandi linee gli ottavi non hanno riservato grosse sorprese ma hanno fornito ulteriori indizi sullo stato di salute delle squadre che si giocheranno da oggi a sabato, i quattro posti delle semifinali. Fra le otto contendenti alla coppa c’è, per la seconda volta nella sua storia, anche l’Italia di Milena Bertolini che ha liquidato la Cina per 2-0 vincendo per la prima volta un turno ad eliminazione diretta (nel 1991 i gironi…

  • Approfondimenti

    Guida agli ottavi del mondiale femminile

    Quattro anni fa l’allora presidente della LND, Felice Bolloli sbottava durante una riunione di lega che non era possibile investire dei soldi per “queste quattro lesbiche che giocavano a calcio”. Pochi anni dopo il calcio femminile in Italia sta passo dopo passo prendendosi numerose rivincite sulle tante persone che si sono battute perché il football in rosa non rimanesse solamente uno sport di nicchia.Quest’estate, con i mondiali, le azzurre stanno facendo innamorare, come avevano promesso prima di partire per la Francia, i milioni di telespettatori che sono rimasti incollati ,sulle reti Rai e su Sky, a tifare per un gruppo formidabile e coeso di amiche che sta tenendo ben alto…

  • Opinioni personali

    Conte l’avversario

    La voce era nell’aria da tempo e, all’alba del 31 maggio 2019, tutti i dubbi si sono finalmente sciolti: “Antonio Conte sarà il nuovo allenatore dell’Inter”. Il capitano, l’allenatore che ha riportato in alto la Juventus passa agli acerrimi rivali. Domande sorgono spontanee: cosa darà Conte all’Inter? Di quali calciatori avrà bisogno e quali valorizzerà? Ma, soprattutto, quanto sarà capace di ridurre il gap con la Juventus? Senza fare noiose classifiche, Conte è senza dubbio uno dei migliori allenatori del panorama continentale. Campo, palmarès, eredità tattica sono tutte caselle a suo favore. Pur non avendo raggiunto grandi risultati in Europa, ovunque abbia allenato ha lasciato un’impronta tangibile. Per lui lo…

  • Approfondimenti

    Guida al mondiale femminile

    L’ultima volta che la nostra nazionale femminile ha giocato un mondiale di calcio, in Italia circolava ancora la lira e nel mondo veniva prodotto il primo Blackberry a tastiera completa. Vent’anni sono passati da quel lontano 1999 e le eredi di Rita Guarino e Patrizia Panico sono pronte a battersi nuovamente contro le squadre più forti del mondo. Se in giro per il globo il calcio in rosa è tenuto in grande considerazione da anni, in Italia solo negli ultimi mesi l’interesse generale è cresciuto esponenzialmente grazie all’entrata in campo delle società professionistiche maschili che hanno messo a disposizione di queste ragazze strutture, professionalità, staff tecnici e medici qualificati per…