• Approfondimenti

    La prima gioia di Pjaca

    di Kareem Bianchi La prima da titolare di Marko Pjaca nello Schalke 04 arriva dopo aver segnato nella sua prima apparizione per il club tedesco, in un’amichevole contro il Genk, e dopo uno spezzone di gara giocato da subentrante nello scontro diretto contro il RasenBallsport Leipzig. La cosa interessante è che in ambo le partite, Pjaca ha giocato in posizione di mezz’ala destra in un 3-5-2 – posizione peraltro ritenuta adatta al croato da Massimiliano Allegri. Domenico Tedesco (l’allenatore prodigio dello Schalke 04) non è insolito a cambi di posizioni radicali, avendo trasformato Max Meyer da un centrocampista principalmente offensivo in un regista. Il suo ultimo esperimento non ha però…

  • Analisi tattica

    18a Serie A: Juventus-Roma 1-0

    di Kareem Bianchi La Juventus convince seppur rischiando verso la fine, dimostrando per l’ennesima volta di aver ritrovato la propria solidità a gara di sabato sera serviva ad entrambi gli allenatori per verificare a che punto fossero le proprie squadre ed avere risposte per determinare le rispettive ambizioni. Mentre una vittoria sarebbe stata utile soprattutto al morale della Roma, oltre a dare conferme al lavoro svolto da Di Francesco, per la Juventus sarebbe dovuta essere un’ulteriore riprova della solidità ritrovata dopo la disfatta in quel di Genova. Allegri per la terza volta consecutiva ha scelto un 4-3-3 con interpreti poco convenzionali, perlomeno a centrocampo, che ha visto Szczęsny rimpiazzare Buffon…

  • Analisi tattica

    15a Serie A: Napoli-Juventus 0-1

    di Kareem Bianchi Una Juve cinica e accorta disinnesca i meccanismi partenopei ed espugna il San Paolo Napoli e Juventus arrivavano allo scontro in condizioni differenti; i partenopei, dopo un inizio di stagione brillante erano reduci da una vittoria di misura ad Udine, in cui si sono palesati per l’ennesima volta i limiti della compagine di Maurizio Sarri nell’affrontare una squadra che difende con linee strette coprendo gli half-spaces. Allo stesso tempo la Juventus arrivava da una prestazione piuttosto blanda contro il Crotone, che sembrava tuttavia un buon segnale in chiave futura. La sfida del San Paolo serviva, alla Juventus, per constatare quanto visto di buono difensivamente nelle due precedenti gare…

  • Analisi tattica

    10a Serie A: Juventus-S.P.A.L. 4-1

    di Kareem Bianchi Turno infrasettimanale di ordinaria amministrazione per la Juventus d’ottobre: luci in avanti, ombre in difesa. l turno infrasettimanale ha visto incontrarsi Juventus e S.P.A.L. 2013 all’Allianz Stadium per la 10a giornata di Serie A. I bianconeri sono arrivati alla gara da una vittoria di misura – perlomeno dal punto di vista del risultato – contro l’Udinese in cui la squadra di Allegri, pur con l’aiuto dei demeriti della compagine friuliana, ha mostrato carattere per vincere una partita che a causa di diversi fattori si era messa in salita. Nonostante un inizio di stagione promettente contrassegnato dai 4 punti nelle prime due gare di Serie A – tra…

  • Analisi tattica

    6a Serie A: Juventus-Torino 4-0

    di Kareem Bianchi La Juventus esce vincitrice dal derby stracittadino, domando un toro mai veramente pericoloso e continuando la sua striscia di vittorie. Il derby di Torino è lo scontro tra la passione e la ragione, tra i colori e il bianconero, tra il popolo e i padroni, un derby unico nel suo genere. Queste le parole di Siniša Mihajlović alla vigilia della gara Juventus-Torino, con l’intento di caricare l’intero ambiente granata. Una sfida che offre sempre spettacolo e tensione, e per la prima volta dalla stagione 1993/1994 è una partita di alta classifica, tra due squadre posizionate nelle prime sei posizioni della graduatoria. L’attesa è dunque di una gara entusiasmante con…

  • Analisi tattica

    3a Serie A: Juventus-Chievo 3-0

    di Kareem Bianchi n fuoriclasse è un giocatore superiore alla media, dotato di qualità eccezionali, che può cambiare le partite a suo piacere; Dybala fa parte di questa categoria. Il suo ingresso, unito al cambio di modulo dal 4-3-3 (non del tutto convincente, anche a causa degli uomini schierati) al 4-2-3-1 ha svoltato la gara. La Juventus affronta il Chievo di Rolando Maran, una squadra sempre dura da sfidare poiché è formata da giocatori fisici e atletici che mediante il pressing e il predominio fisico possono mettere in difficoltà. Massimiliano Allegri ha dunque scelto un undici con molte seconde linee e giocatori all’esordio dal primo minuto, che potessero però offrire una…

  • Analisi tattica

    Serie A, 1a giornata: Juventus-Cagliari 3-0

    di Kareem Bianchi La Juve vince la prima di campionato col Cagliari. Buffon batte il Var, la squadra d’Allegri ricomincia da dove aveva lasciato facendo intravedere quello che potrebbe essere. a prima partita del Campionato di Serie A 2017/18 vede all’opera i campioni d’Italia contro il Cagliari, reduce da un’annata con alti e bassi in cui la squadra di Rastelli è arrivata 12esima in campionato con 48 punti.  Il club sardo ha però mostrato molte carenze in difesa ed i gol subiti vanno a dimostrazione dell’inadeguatezza difensiva: 76 gol subiti (terza peggior difesa della Serie A e maggior numero di gol subiti in un campionato da parte del Cagliari in…