• Approfondimenti

    Il Mondiale di Matuidi

    Anche la Juventus ha il suo campione del mondo. ’avventura in Russia di Blaise Matuidi è cominciata in sordina, come d’altra parte aveva fatto l’anno scorso in bianconero. Così come Massimiliano Allegri nella Juventus, anche DIdier Deschamps ha scelto di schierare la propria squadra con un sistema ibrido, a metà strada tra il 4-2-3-1 e il 4-3-3. Questo assetto particolare, in cui le scalate a centrocampo verso l’esterno costituiscono l’elemento chiave e discernente, ha permesso al basco di sfruttare al meglio le qualità da equilibratore di Blaise Matuidi. All’inizio, però, ‘Didi’ aveva optato per una formazione più lineare. All’esordio contro l’Australia infatti, aveva schierato i suoi con un 4-3-3 più…

  • Approfondimenti

    La collocazione di Cristiano Ronaldo

    Ovvero di come Allegri potrà utilizzare Cristiano Ronaldo nella sua Juventus uello che sembrava essere soltanto una utopia poco tempo fa, cioè l’approdo di Cristiano Ronaldo in Italia, è ora invece una realtà. La Juventus ha inserito il fuoriclasse portoghese all’interno di un mercato che già l’aveva vista mettere a segno colpi importanti. All’arrivo di Mattia Perin, il club bianconero ha fatto seguire quelli dei vari Mattia Caldara, Cancelo ed Emre Can per sostituire i partenti Buffon, Lichtsteiner, Asamoah e Höwedes. La campagna acquisti bianconera sembra comunque lungi dall’essere finita, date le probabili partenze di Higuain e, forse, anche di Alex Sandro e Rugani. Detto questo, pur essendo ancora presto…

  • Approfondimenti,  Opinioni personali

    E se fosse Cuadrado il nuovo terzino destro della Juventus?

    Breve saggio delle ragioni per cui vedremmo di buon occhio un abbassamento di Cuadrado nel ruolo di terzino destro Il rasoio di Occam l rasoio di Occam è un principio metodologico di problem-solving secondo cui, quando un individuo è posto di fronte ad un problema e molteplici ipotesi di soluzione, quella da preferire è sempre quella che risponde al problema senza formulare inutili sub-ipotesi accessorie. Un inno alla semplicità, che verrà successivamente indicato come pietra miliare del metodo scientifico e dell’agnosticismo. Uno dei problemi cronici che ha colto la Juventus 2017/2018 è stata la casella di terzino destro. Con la partenza, per molti versi inaspettata, di Dani Alves, la corsia…

  • Approfondimenti

    Speciale sulle Seconde Squadre

    Le seconde squadre sono finalmente realtà anche in Italia. Vediamo di capirne di più col nostro approfondimento su requisiti, costi, utilità e con un confronto con le altre realtà europee. LE SQUADRE B IN ITALIA o scorso 11 maggio la FIGC ha diramato un comunicato stampa con cui ha annunciato l’implementazione delle “Squadre B” nel sistema calcistico italiano a partire dalla stagione 2018/2019, con ingresso a pieno regime tra dodici mesi.   Iscrizioni Per quest’anno le Squadre B verranno introdotte soltanto in caso di “posti vacanti”, ovvero sia in caso di fallimento o di mancate iscrizioni di squadre militanti in Serie C. Le seconde squadre non avranno però la precedenza assoluta:…

  • Approfondimenti

    Il sacrificio di Higuaín

    di Charles Onwuakpa Quest’anno l’argentino ha adattato il suo gioco in funzione della squadra, segnando di meno e facendo più lavoro sporco: è davvero un fatto così grave? Uno degli aspetti legati al gioco di Gonzalo Higuaín e che risalta maggiormente all’occhio, soprattutto quest’anno, è il fatto che stia lavorando molto per la squadra. Si era già visto a sprazzi la scorsa stagione, ed è un concetto che si è amplificato nelle ultime settimane, grazie alle sue ottime prestazioni. Quest’anno l’argentino è diventato il regista offensivo della Juventus, per diversi motivi. In questo approfondimento, cercherò di analizzarli al fine di comprendere la nuova veste tattica del Pipita, ma anche di affrontare…

  • Approfondimenti

    Guida tattica al Tottenham di Pochettino

    Tutto ciò che dovete sapere sui prossimi avversari della Juventus in Champions League.  Il Tottenham Hotspur è una delle squadre più interessanti nel panorama calcistico internazionale. Sotto la guida del tecnico argentino Mauricio Pochettino, infatti, gli Spurs hanno finora disputato quattro stagioni ad altissimo livello in patria, sfiorando il titolo inglese nelle ultime due edizioni della Premier League. Quest’anno invece, complice anche una partenza sottotono, i nord londinesi sono (al momento in cui scrivo) quarti e lontanissimi dalla capolista Manchester City, ma comunque in piena corsa per l’accesso diretto alla Champions League, competizione nella quale già quest’anno stanno dimostrando di aver acquisito una mentalità europea per essere competitiva anche in…

  • Approfondimenti,  Gli avversari

    Un avversario pericoloso: Christian Eriksen

    di Luca Rossi Uno degli uomini più pericolosi di cui l’arsenale Tottenham può disporre è Christian Eriksen. Conosciamo meglio questo giocatore di cui si è parlato in ottica mercato due estati fa hristian Eriksen nasce il 14 Febbraio del 1992 a Middelfart, cittadina danese di circa ventimila abitanti. È proprio nella squadra locale a muovere i primi passi nel mondo del calcio addirittura dall’età di tre anni, come wikipedia riporta nella pagina a lui dedicata. Il primo cambio di casacca giunge nel 2005 quando si sposta nella terza città più popolosa della Danimarca, Odense. Nell’Odense BK gioca per tre anni poiché tanto gli basta per mettersi in luce, attirare su…