• Approfondimenti

    Speciale sulle Seconde Squadre

    Le seconde squadre sono finalmente realtà anche in Italia. Vediamo di capirne di più col nostro approfondimento su requisiti, costi, utilità e con un confronto con le altre realtà europee. LE SQUADRE B IN ITALIA o scorso 11 maggio la FIGC ha diramato un comunicato stampa con cui ha annunciato l’implementazione delle “Squadre B” nel sistema calcistico italiano a partire dalla stagione 2018/2019, con ingresso a pieno regime tra dodici mesi.   Iscrizioni Per quest’anno le Squadre B verranno introdotte soltanto in caso di “posti vacanti”, ovvero sia in caso di fallimento o di mancate iscrizioni di squadre militanti in Serie C. Le seconde squadre non avranno però la precedenza assoluta:…

  • Approfondimenti

    Il sacrificio di Higuaín

    di Charles Onwuakpa Quest’anno l’argentino ha adattato il suo gioco in funzione della squadra, segnando di meno e facendo più lavoro sporco: è davvero un fatto così grave? Uno degli aspetti legati al gioco di Gonzalo Higuaín e che risalta maggiormente all’occhio, soprattutto quest’anno, è il fatto che stia lavorando molto per la squadra. Si era già visto a sprazzi la scorsa stagione, ed è un concetto che si è amplificato nelle ultime settimane, grazie alle sue ottime prestazioni. Quest’anno l’argentino è diventato il regista offensivo della Juventus, per diversi motivi. In questo approfondimento, cercherò di analizzarli al fine di comprendere la nuova veste tattica del Pipita, ma anche di affrontare…

  • Approfondimenti

    Guida tattica al Tottenham di Pochettino

    Tutto ciò che dovete sapere sui prossimi avversari della Juventus in Champions League.  Il Tottenham Hotspur è una delle squadre più interessanti nel panorama calcistico internazionale. Sotto la guida del tecnico argentino Mauricio Pochettino, infatti, gli Spurs hanno finora disputato quattro stagioni ad altissimo livello in patria, sfiorando il titolo inglese nelle ultime due edizioni della Premier League. Quest’anno invece, complice anche una partenza sottotono, i nord londinesi sono (al momento in cui scrivo) quarti e lontanissimi dalla capolista Manchester City, ma comunque in piena corsa per l’accesso diretto alla Champions League, competizione nella quale già quest’anno stanno dimostrando di aver acquisito una mentalità europea per essere competitiva anche in…

  • Approfondimenti,  Gli avversari

    Un avversario pericoloso: Christian Eriksen

    di Luca Rossi Uno degli uomini più pericolosi di cui l’arsenale Tottenham può disporre è Christian Eriksen. Conosciamo meglio questo giocatore di cui si è parlato in ottica mercato due estati fa hristian Eriksen nasce il 14 Febbraio del 1992 a Middelfart, cittadina danese di circa ventimila abitanti. È proprio nella squadra locale a muovere i primi passi nel mondo del calcio addirittura dall’età di tre anni, come wikipedia riporta nella pagina a lui dedicata. Il primo cambio di casacca giunge nel 2005 quando si sposta nella terza città più popolosa della Danimarca, Odense. Nell’Odense BK gioca per tre anni poiché tanto gli basta per mettersi in luce, attirare su…

  • Approfondimenti

    La prima gioia di Pjaca

    di Kareem Bianchi La prima da titolare di Marko Pjaca nello Schalke 04 arriva dopo aver segnato nella sua prima apparizione per il club tedesco, in un’amichevole contro il Genk, e dopo uno spezzone di gara giocato da subentrante nello scontro diretto contro il RasenBallsport Leipzig. La cosa interessante è che in ambo le partite, Pjaca ha giocato in posizione di mezz’ala destra in un 3-5-2 – posizione peraltro ritenuta adatta al croato da Massimiliano Allegri. Domenico Tedesco (l’allenatore prodigio dello Schalke 04) non è insolito a cambi di posizioni radicali, avendo trasformato Max Meyer da un centrocampista principalmente offensivo in un regista. Il suo ultimo esperimento non ha però…

  • Approfondimenti

    La mia sull’episodio da Var di Juventus-Torino

    Ieri sera, durante la diretta e subito dopo la partita, mi sono espresso piuttosto nettamente sui social sull’episodio da Var di Juventus-Torino. Per me, quello di Khedira su Acquah era fallo, lo dico subito. A freddo, non ho cambiato idea e anzi provo a spiegarvi con calma e con qualche immagine perché mi sia piuttosto arrabbiato con Doveri: non tanto per l’errore, che ci può stare, quanto per la spiegazione, che non ci può stare. Ho isolato alcuni fotogrammi secondo me utili per capire cosa dica il regolamento e cosa sia successo nello specifico in questo episodio. Ricapitolo la dinamica: ci sono Acquah (Torino) e Khedira (Juventus) che corrono entrambi…

  • Approfondimenti

    A che punto è Douglas Costa?

    ll processo d’integrazione del brasiliano, finora, sta procedendo nella giusta direzione.  L’azione che porta al gol di Gonzalo Higuaín contro il Napoli – in una delle migliori prestazioni stagionali della Juventus finora – è un perfetto esempio della grande qualità offensiva di cui Massimiliano Allegri dispone quest’anno. In circa 13 secondi, possiamo notare contemporaneamente tre cose: -la bravura di Douglas Costa nel saltare l’uomo e creare superiorità; -la tecnica e visione di gioco da parte di Paulo Dybala nel dettare l’ultimo passaggio; -l’ottimo primo controllo ed il tiro a seguire del Pipita. Partendo proprio dal brasiliano e dai suoi movimenti durante la transizione offensiva, è possibile comprendere il processo di…