Analisi tattica

Com’è andata la Supercoppa?

La Juventus ha giocato una partita appena sufficiente, cosa non scontata dopo la prova con l’Inter, ma è bastata per avere ragione del Napoli e vincere la Supercoppa italiana.  Non è peregrino pensare che giocare appena tre giorni dopo la cocente sconfitta di Milano sia servito alla Juventus per scrollarsi di dosso i fantasmi di quella partita. Per la Supercoppa italiana, Pirlo ritrova Cuadrado, e soprattutto schiera sin da subito...

Continue reading...

Concentriamoci sulle soluzioni

Le analisi delle partite sono essenziali e fondamentali per comprendere quello che funziona e le difficoltà che emergono. Conosciamo ormai bene la Juventus, i suoi pregi e i suoi limiti. Quali possono essere le soluzioni e le letture per supportare la squadra a mettere in pratica le idee di Pirlo e risolvere la situazione attuale? Pirlo. È da lui e dalle idee di cui è portatore che bisogna sempre partire....

Continue reading...

Inter-Juventus, la lezione di Conte a Pirlo

Inter-Juventus finisce 2-0 e il risultato è bugiardo. I nerazzurri hanno giocato con i bianconeri. Conte ha messo a nudo tutti le difficoltà della squadra di Pirlo. Una lezione dura, una delle peggiori prestazioni degli ultimi 10 anni. Problemi di campo che richiedono una soluzione: il tempo sta per finire. Conoscete la teoria del piano inclinato? Se mettete una pallina su un piano inclinato, questa comincia  a scendere piano piano...

Continue reading...

Come e dove sta giocando Arthur?

Contro il Sassuolo, Arthur è tornato a giocare una partita intera con la maglia bianconera dopo più di 2 mesi: l’ultima era stata contro lo Spezia, quando aveva ben figurato. Quella contro gli uomini di De Zerbi è stata una prestazione interessante, soprattutto per la diversa posizione in campo occupata nei 2 tempi. Primo tempo Molte le novità nei compiti assegnati da Mister Pirlo al brasiliano nella prima frazione. Sembra...

Continue reading...

Il secondo tempo di Juventus- Sassuolo

Se la prima frazione di gioco è stata bloccata, tranne qualche fiammata, nella ripresa la partita ha preso ritmo. Il Sassuolo non ha rinunciato alla propria organizzazione ed ha evidenziato le difficoltà della Juventus, capace di creare tanto grazie anche alla brillante prestazione di Kulusevski. “In dieci si gioca meglio”. Quante volte abbiamo sentito questa frase pronunciata da un allenatore o da qualche commentatore? Affermazione che sembra effettivamente adattarsi a...

Continue reading...