Analisi tattica

Come i princìpi di Viscidi e Gagliardi stanno influenzando la Juventus di Pirlo

Maurizio Viscidi, coordinatore delle nazionali giovanili azzurre, è al centro del rinnovamento del calcio italiano. Le sue idee hanno influenzato diverse figure professionali tra cui quella di Gagliardi, autorevole componente dello staff tecnico bianconero, e di Andrea Pirlo. Cerchiamo di capire a che punto è la Juventus nella metabolizzazione e applicazione di questi princìpi. Nel calcio moderno il ruolo non è più una posizione ma una funzione. Quante volte l’abbiamo...

Continue reading...

La mossa di Pirlo: Ronaldo e Dybala per battere il Milan

Contro il Milan, Ronaldo e Dybala hanno avuto un ruolo fondamentale: quello di tirar via Romagnoli e Kjaer, e al contempo liberare spazi per gli invasori. Un lavoro imprescindibile per isolare Chiesa, fattore poi rivelatosi vincente. I bianconeri portano a casa un successo fondamentale per le ambizioni di rimonta. Nel tabellino dei marcatori non c’è traccia degli attaccanti di ruolo: a far rumore è soprattutto l’assenza di Ronaldo (evento assai...

Continue reading...

Che partita ha fatto Chiesa?

Una grande partita. E ha giocato una grande partita perché quella di ieri è stato il “suo” tipo di partita. Il duello Chiesa – Theo Hernandez era evidentemente una delle chiavi su cui si sarebbe giocata Milan – Juventus. Da un lato le qualità dell’ex Fiorentina nell’1 vs 1, dall’altro le doti atletiche in progressione del francese, potenzialmente letali in transizione. Il duello è stato ampiamente vinto dal giocatore bianconero...

Continue reading...

Milan-Juventus, una partita giocata bene

Dopo la vittoria in chiaroscuro contro l’Udinese, dalla Juventus ci si attendeva una prova di forza contro l’attuale capolista. La gara contro il Milan, benché incastonata in un calendario fittissimo, capita ad un buon punto del percorso intrapreso in estate e proseguito non senza alti e bassi. Insomma, per la prima volta da tanto tempo la Juventus era chiamata a dimostrare di essere ancora la miglior squadra della Serie A...

Continue reading...

Come è andata la Juventus con l’Udinese?

Buon anno a tutti, prima di tutto. E ben ritrovati. Andrea Pirlo, a fine partita, ha parlato della paura e dell’eccessivo timore con il quale la sua Juventus è scesa in campo per spiegare diverse difficoltà mostrate nel corso della gara. Non è certo un buon segnale. Il tecnico bianconero ha scelto di schierare la sua squadra con il consueto doppio modulo, l’ormai stabilizzato 3-5-2 in fase di possesso e...

Continue reading...