• Analisi tattica

    33a Serie A: Crotone Juventus 1-1

    di Luca Rossi  La Juventus cerca di giocare a marce ridottissime ma non riesce a portare a casa i tre punti per via di un atteggiamento supponente e arrogante. Lo scontro diretto all’Allianz Stadium ora diventa più importante opo la convincente prestazione e vittoria contro la Sampdoria la Juventus deve proseguire la sua marcia verso il settimo scudetto consecutivo contro il Crotone, squadra in piena disperata lotta salvezza. Questo match è l’ultimo prima dello scontro diretto di Domenica contro il Napoli all’Allianz Stadium, quindi una vittoria consentirebbe di arrivare a un solido più 6 allo scontro diretto. Allegri rivoluziona la formazione rispetto allo schieramento visto contro i blucerchiati: Szczęsny tra…

  • Analisi tattica

    Champions League, quarti d’andata: Juventus Real Madrid 0-3

    di Luca Rossi  La Juventus gioca una buona partita ma non è sufficiente contro una squadra letale nei momenti cruciali e un Cristiano Ronaldo troppo superiore. L’espulsione di Dybala spegne ogni lumicino di speranza Europa che conta bussa inesorabilmente ai cancelli dell’Allianz Stadium e lo fa con la squadra più prestigiosa: il Real Madrid di Zidane. Gli spagnoli sono rimasti in corsa solo per la Champions League dopo una prima parte di stagione largamente deludente in cui è parso appannato in particolare Cristiano Ronaldo. Il portoghese però da inizio Febbraio ha inanellato una serie di prestazioni esaltanti condite da una capacità realizzativa paurosa. Nei giorni precedenti al match si è…

  • Analisi tattica

    26a Serie A: Juventus Atalanta 2-0

    di Luca Rossi  La Juventus gioca una partita attenta, matura e intelligente in cui riduce al minimo l’efficacia offensiva dell’Atalanta e trova il vantaggio grazie alla qualità dei suoi attaccanti n virtù della sconfitta e del pareggio napoletani negli ultimi due match la Juventus ha la ghiotta opportunità di frapporre tra sé e l’inseguitrice 4 punti. L’avversario di turno è l’Atalanta in quello che è in realtà il recupero della 26esima, giornata il cui match di Torino è stato annullato per neve. Allegri rinuncia al centrocampo a tre per tornare al vecchio 4-2-3-1 inserendo, a sorpresa, tutti e 4 i giocatori offensivi a disposizione. L’intento, non troppo velato, è quello…

  • Analisi tattica

    Champions League, andata ottavi di finale: Juventus – Tottenham 2-2

    di Luca Rossi  Una Juventus decisamente poco brillante si fa sovrastare tatticamente e atleticamente dal Tottenham che riesce a recuperare due gol di svantaggio inalmente allo Juventus Stadium si torna a respirare l’atmosfera dell’Europa che conta. L’avversaria della Juventus è il Tottenham, quinta in Premier League ma sorprendente vincitrice del girone di Champions League in cui ha superato la concorrenza di APOEL, Borussia Dortmund e soprattutto Real Madrid. Allegri deve fare i conti con una serie di assenze per infortunio tra cui spiccano Dybala, a breve in gruppo, e Matuidi  ai quali si aggiungono Cuadrado, Barzagli e Lichtsteiner. Nei giorni pre-partita si è discusso su quale schema avrebbe deciso di…

  • Approfondimenti,  Gli avversari

    Un avversario pericoloso: Christian Eriksen

    di Luca Rossi Uno degli uomini più pericolosi di cui l’arsenale Tottenham può disporre è Christian Eriksen. Conosciamo meglio questo giocatore di cui si è parlato in ottica mercato due estati fa hristian Eriksen nasce il 14 Febbraio del 1992 a Middelfart, cittadina danese di circa ventimila abitanti. È proprio nella squadra locale a muovere i primi passi nel mondo del calcio addirittura dall’età di tre anni, come wikipedia riporta nella pagina a lui dedicata. Il primo cambio di casacca giunge nel 2005 quando si sposta nella terza città più popolosa della Danimarca, Odense. Nell’Odense BK gioca per tre anni poiché tanto gli basta per mettersi in luce, attirare su…

  • Analisi tattica

    Coppa Italia, Semifinale d’andata: Atalanta Juventus 0-1

    di Luca Rossi Una Juventus solida e pimpante guidata da uno strepitoso Higuaìn si aggiudica il round di andata per 0-1 compiendo un passo importante per la qualificazione in finale a Coppa Italia, pur venendo considerata un trofeo di minore importanza, è da tre anni un obiettivo importante per la Juventus che, grazie alla sua fame continua di vittorie, si è aggiudicata le tre precedenti edizioni. Anche in questa semifinale Allegri rende palese l’importanza di questa competizione andando a schierare i titolarissimi disponibili per affrontare l’Atalanta, ormai una solida realtà del campionato italiano e non solo. I bianconeri sono schierati con il modulo ormai d’ordinanza, il 4-3-3: Buffon rientra tra…

  • Analisi tattica

    19a Serie A: Hellas Verona Juventus

    di Luca Rossi La Juventus tenta di portare a casa il match col minimo sforzo e con eccessiva superficialità. Così facendo si complica la vita rendendo l’ultima mezz’ora meno tranquilla del previsto ultima partita dell’anno riserva alla Juventus l’Hellas Verona che risiede ormai stabilmente nei pericolosi bassifondi della classifica. La vittoria è d’obbligo per gli esacampioni d’Italia per rimanere attaccati al Napoli campione d’inverno e per staccare Inter e Roma reduci da due pareggi. Allegri conferma la strada intrapresa del centrocampo a 3 che ha contribuito alla ritrovata solidità della squadra. Szczęsny in porta per il sempre acciaccato Buffon;  in difesa ritrova posto Lichtsteiner con Benatia, capitan Chiellini e Alex Sandro;…