• Approfondimenti

    La mia sull’episodio da Var di Juventus-Torino

    Ieri sera, durante la diretta e subito dopo la partita, mi sono espresso piuttosto nettamente sui social sull’episodio da Var di Juventus-Torino. Per me, quello di Khedira su Acquah era fallo, lo dico subito. A freddo, non ho cambiato idea e anzi provo a spiegarvi con calma e con qualche immagine perché mi sia piuttosto arrabbiato con Doveri: non tanto per l’errore, che ci può stare, quanto per la spiegazione, che non ci può stare. Ho isolato alcuni fotogrammi secondo me utili per capire cosa dica il regolamento e cosa sia successo nello specifico in questo episodio. Ricapitolo la dinamica: ci sono Acquah (Torino) e Khedira (Juventus) che corrono entrambi…

  • Comunicazioni di servizio

    Pensieri di fine 2017 e inizio 2018

    Anche il 2017 di Ateralbus volge al termine. Auguri dalla redazione, con i nostri desideri per l’anno venturo.   di Antonio Corsa [mks_dropcap style=”square” size=”52″ bg_color=”#F2F2F2″ txt_color=”#000000″]A[/mks_dropcap] me al solito tocca fa’ la parte seria, immagino. E vabbè, sarò rapido così poi vi scatenate, giusto un piccolo punto sul nostro progetto. Partiamo da quanto fatto nel 2017. Per quanto riguarda il sito, vi abbiamo proposto sempre un’analisi a freddo delle gare bianconere, mantenendo la nostra promessa (il mio apprezzamento e ringraziamento va agli ottimi analisti del sito). Abbiamo poi aggiunto qualche approfondimento e pezzo d’opinione, ogni tanto. Non tanti quanti ci sarebbe piaciuto, certo, ma lo facciamo per hobby e si fa…

  • Opinioni personali

    De Sciglio, Matuidi, Benatia e il peso delle decisioni estive

    di Alessandra Bardamu De Sciglio, Matuidi e Benatia sono tra i protagonisti delle ultime settimane in casa Juventus. Merito del loro lavoro, di quello d’Allegri e delle scelte estive. [mks_dropcap style=”square” size=”52″ bg_color=”#F2F2F2″ txt_color=”#000000″]L[/mks_dropcap]a Juventus degli ultimi sei anni ha messo in mostra un’ instacabile capacità di rinnovamento all’interno della rosa. Il continuo perdere e ritrovare tempestivamente elementi di elevato peso specifico (i vari Pogba, Morata, Pirlo, Vidal, Tevez) senza mai crollare dal punto di vista del risultato sportivo, è stato uno dei più grandi meriti della gestione Agnelli che, tuttavia, ha sempre potuto custodire il cuore pulsante dei sei titoli: Barzagli, Bonucci, Chiellini, Buffon. L’estate 2017 si è portata…

  • Finanza e bilanci

    Il bilancio Juventus 2016-2017: terzo utile consecutivo

    di Luca Marotta L’approfondita ed esaustiva analisi di Luca Marotta sull’ultimo bilancio della Juventus e sulle prospettive per le prossime stagioni. [mks_dropcap style=”square” size=”52″ bg_color=”#F2F2F2″ txt_color=”#000000″]I[/mks_dropcap]l bilancio 2016/17 di Juventus Footbal Club S.p.A. mostra, per la terza volta consecutiva, un utile netto d’esercizio, che è stato pari a Euro 42.567.924 (€ 4,06 milioni nel 2015/16), un patrimonio netto positivo per € 93.773.793 (€ 53,38 milioni nel 2015/16) e un indebitamento finanziario netto pari a € 162,5 milioni (€ 199,4 milioni nel 2015/16). Il bilancio 2016/17 conferma il fatto che la Juventus sia una società solida. Per quanto riguarda le prospettive di sviluppo, occorrerà incrementare ulteriormente i ricavi e soprattutto quelli…

  • Approfondimenti

    Fra Höwedes e Kohler

    di Michele Tossani Un parallelo tra Benedikt Höwedes e il grande Jürgen Kohler. [mks_dropcap style=”square” size=”52″ bg_color=”#F2F2F2″ txt_color=”#000000″]L[/mks_dropcap]’ultimissima mossa di mercato della Juventus ha visto la dirigenza bianconera puntare su Benedikt Höwedes dello Schalke 04 per irrobustire un reparto carente sugli esterni e bisognoso di un giocatore in grado anche di sostituire, almeno numericamente, Leonardo Bonucci (immagine, cortesia di squawka.com).   Il costo del cartellino – prestito annuale per 3,5 milioni di euro con diritto di riscatto a 13 milioni, obbligatorio se il ragazzo dovesse giocare almeno 25 partite, più altri 3 milioni di bonus per eventuali obiettivi raggiunti -rapportato alla qualità del giocatore, ne fanno un acquisto in prospettiva…

  • Approfondimenti

    Il problema competitività della Serie A

    Lo stato dell’arte di Kantor [mks_dropcap style=”square” size=”52″ bg_color=”#F2F2F2″ txt_color=”#000000″]D[/mks_dropcap]opo quattro giornate di campionato la situazione è già chiara; e assomiglia terribilmente a quella dell’anno scorso. Appare evidente che ci sono delle squadre, in particolare le neopromosse, che non sono assolutamente attrezzate per rimanere in serie A e questo rischia di ridurre la lotta per la non retrocedere a 4/5 squadre già a Dicembre. Senza contare l’effetto imbarazzante di partite come quelle che Benevento e Verona hanno disputato nell’ultimo weekend, la situazione può avere risvolti più pericolosi dal punto di vista sportivo, poiché lascia una decina di squadre di Serie A senza alcun obiettivo sportivo troppo presto nella stagione.  Gli…

  • Approfondimenti

    La situazione contabile della Juventus

    di Luca Marotta Luca Marotta analizza la situazione contabile della Juventus sulla base dei dati della controllante Exor. [mks_dropcap style=”square” size=”52″ bg_color=”#F2F2F2″ txt_color=”#000000″]I[/mks_dropcap]l Consiglio di Amministrazione di EXOR, in data 30/08/2017, ha approvato i risultati del 1° semestre 2017. Poiché EXOR controlla il 63,77% del capitale sociale di Juventus Football Club ed è una società quotata in borsa, nelle sue relazioni pubblicate fornisce anche i dati contabili della società Juventus Football Club SpA. In particolare, nella relazione semestrale vengono forniti anche i dati relativi al primo semestre dell’anno solare della Juventus, con la precisazione che l’esercizio sociale di Juventus non coincide con l’anno solare, ma copre il periodo 1° luglio –…