• Analisi tattica

    25a Serie A: Juventus-Palermo 4-1

    di Davide Terruzzi La differenza di valori è troppo netta per avere una partita in equilibrio. Allegri sceglie un robusto turnover, ma la coppia HD non vuole saperne del riposo e si diverte in campo. Tre punti facili, sforzo ridotto in vista dell’andata col Porto. outine. Da definizione: ritmo monotono e ripetitivo di vita e di lavoro; abitudine, pratica, esperienza; serie di istruzioni che assolvono a un compito specifico e che la macchina ripete automaticamente. Tutto questo è stata per la Juventus la partita col Palermo, una classica vittoria casalinga in campionato contro una formazione decisamente inferiore. La formazione d’Allegri è troppo matura per cadere nel più classico dei tranelli: l’andata…