Podcast

PODCAST, S02E38 (4/4/2017)

2 min lettura

di Redazione


Argomenti principali del podcast, puntata numero 38.


Nuovo appuntamento col nostro podcast. Eccezionalmente di martedì; a condurre come sempre il Prof. Kantor, in regia il nostro plenipotenziario Antonio Corsa; assieme a loro, Davide Terruzzi,  Andrea Lapegna e Jacopo Azzolini.

Dopo i ringraziamenti nei vostri confronti per il successo dell’ultima puntata, s’inizia con l’analisi tattica di Davide su Napoli-Juventus. Attorno al 7, è Andrea che commenta le scelte di Allegri; dal 9′ è Jacopo che ci parla delle prestazioni dei terzini. Ed è l’occasione anche per parlare dei minutaggi dei principali top club in Europa. Verso il 15′ è sempre Andrea a commentare la gara di Pianic schierato dal tecnico nel ruolo di trequartista;  dal 17′ Davide commenta il passaggio al 4-3-3,  Segue la discussione sull’importanza della gara di campionato, sul bel gioco e sull’impostazione della partita. Dal 26′ tocca ad Antonio parlare della partita blindata: 1200 agenti di polizia impiegati, ma tutto è filato liscio senza particolari problemi.  Poi andiamo, dal 29′ sulle reazioni di Sarri e dei tifosi del Napoli: per il Prof il tecnico azzurro ha analizzato correttamente la gara, mentre i tifosi hanno fatto i tifosi. Così come alcuni della Juventus: ed è sempre Antonio a criticare alcune reazioni. E così possiamo sentire anche le parole d’Allegri in conferenza.

Piccolo intermezzo dal 45′. Iniziamo con Bentancur. Che giocatore è? Lo spiega il nostro plenipotenziario. Ci colleghiamo così con l’infortunio di Pjaca: ribadiamo che le perplessità erano legate al protocollo (che dovrebbe essere quello standard) e non alle capacità del chirurgo, mentre ACB ci parla del risarcimento Fifa per gli infortuni in Nazionale. Velocemente, dal 54′, il Prof sulla nuova udienza di Pecoraro prevista in Commissione Antimafia.

Terminato l’intermezzo, verso il 56′ ritorniamo sul calcio giocato… ed è ancora Napoli-Juventus, semifinale di ritorno di Coppa Italia. Inizia Davide soffermandosi sulla formazione di Sarri evidenziandone le caratteristiche e i limiti; Jacopo, dal 59′, analizza le difficoltà azzurre contro formazioni da una buona, o ottima, fase difensiva; poi Andrea si domanda se il Napoli riuscirà a reggere un’altra partita ad alti ritmi. Così ci domandiamo, dal 66′ se esistono, e vi diciamo quali, caratteristiche in comune tra la prima Juventus di Conte e il Napoli di Sarri. Allegri recupera diversi giocatori: che formazione metterà in campo? E che partita sarà? Dal minuto 87′, il calendario di Juventus e Roma in campionato: una breve analisi di quanto c’aspetta. Rapido cazzeggio, dal 90′, sull’Inter. Vi diamo l’appuntamento a lunedì prossimo. E sarà la vigilia di Juventus-Barcellona… Grazie per l’ascolto!


Potete ascoltare il podcast direttamente da qui, anche se vi consigliamo di farlo dalla pagina della puntata su Spreaker, da dove potrete ascoltarci scegliendo i vari capitoli/argomenti.


Ascolta “IL BIANCO E IL NERO – S02 E38 (04/04/2017)” su Spreaker.


Potete anche ascoltarci tramite Youtube


E su iTunes. itunes_logo-1024x382-768x287

Questa la scaletta della trasmissione:

01:38 Napoli-Juventus: analisi tattica
06:54 Le scelte di Allegri
09:22 Le prestazioni dei due terzini
14:57 Pjanic trequartista
17:30 Il 4-3-3 post pari
25:43 La partita blindata
27:49 La direzione d’Orsato
28:58 Le reazioni di Sarri e dell’ambiente Napoli
29:50 Le reazioni dei tifosi della Juventus e lo sfogo d’Allegri
45:15 L’arrivo di Bentancur e l’infortunio di Pjaca
54:31 La prossima udienza di Pecoraro
55:48 La semifinale di ritorno di Coppa Italia: focus sul Napoli
59:15 Le difficoltà del napoli con squadre dalla buona difesa
01:00:40 Il gioco prevedibile; reggerà un’altra partita ad alti ritmi?
01:06:31 Il napoli come la prima juve di Conte?
01:13:13 Come cambierà la juve con i rientri?
01:27:03 Il calendario di Juventus e Roma
01:30:27 Cazzeggio- Inter e la stampa milanese