Podcast

Podcast, S02 E26 (23/01/2017)

2 min lettura

di Redazione


Argomenti principali del podcast, puntata numero 26.


Ventiseiesimo appuntamento stagionale col nostro podcast. A condurre il prof. Kantor, Antonio Corsa alla regia e Francesco Andrianopoli, Davide Terruzzi ed Enrico Ferrari a completare il quintetto.

La puntata inizia con l’analisi tattica di Davide sulla partita con la Lazio. Tocca poi a Francesco, attorno al minuto ottavo, soffermarsi sulle scelte iniziale di Allegri e sul fatto se la formazione sia stata dettata dalle critiche delle scorse settimane; poi è Enrico, verso il 13′, analizzare la prestazione della strana coppia di mediani, Pjanic e Khedira, una mossa che consente di avere un reparto più solido; è poi il prof. Kantor, al 17′, esprimere la propria opinione sulla prestazione della Juventus e sul modulo utilizzato. Infine Antonio, al 19′, sulla partita e sul sistema di gioco, utilizzato anche per l’assenza contemporanea di Sturaro e Marchisio. Si sviluppa poi la discussione sul modulo: lo rivedremo nel prossimo futuro? Al 36′ si va sul Milan, prossima avversaria di Coppa Italia: stesso schieramento?  Al 42′, rispondendo a una domanda di un ascoltatore, affrontiamo il tema della preparazione atletica, dei richiami invernali e delle ricadute che possono avere sulle prestazioni.

La pagina extra-campo si apre con il “caso Allegri-Di Liberatore”. Antonio, dal minuto 45′, approfondisce la questione: gli arbitri sono influenzati dalle polemiche sui giornali? Interviene poi il Prof. evidenziando gli effetti della sospensione di Di Liberatore, quarto uomo di Firenze e le diverse reazioni dei media sulle decisioni dei direttori di gara in base alla squadra. Verso l’ora di trasmissione, si passa al rapporto Deloitte e alla classifica dei fatturati: la Juventus è in ascesa, ma può fare ancora molto per quanto riguarda il marketing. Questo argomento ci permette di ritornare brevemente sul nuovo logo. Al 74′ si va su Evra: andrà via? Inizia Enry ad affrontare l’argomento, passando anche a una rapida considerazione su Spinazzola, in prestito all’Atalanta.  Si passa poi all’analisi della classifica, dal minuto 78′, specialmente per quanto riguarda le squadre senza obiettivi apparenti; la discussione ci permette di affrontare il tema della riforma dei campionati. Infine il classico cazzeggio, dal minuto 100′.

La puntata finisce qui. Grazie per la partecipazione. L’appuntamento è per lunedì 30 gennaio per il post Sassuolo-Juventus!


Ascolta IL BIANCO E IL NERO – S02 E26 (23/01/2017)” su Spreaker.

Potete anche ascoltarci tramite Youtube.


E su iTunes.

itunes_logo-1024x382-768x287