• Analisi tattica

    30a Serie A: Juventus-Milan 3-1

    di Charles Onwuakpa I rossoneri hanno giocato una prova di grande coraggio, ma non è bastato contro una Juventus salvata nella ripresa dalla maggiore qualità individuale e dalle scelte di Allegri. Nella conferenza stampa post-partita, Massimiliano Allegri ha dichiarato di aver fatto un po’ di “casino organizzato” con le sue scelte anti-Milan. È una frase che sintetizza perfettamente la prestazione della Juventus ieri sera: nonostante le grosse difficoltà nel creare gioco con il 3-5-2 e contro un avversario ben organizzato, i cambi programmati del tecnico livornese, e più in generale la qualità dei singoli, hanno fatto la differenza. LE FORMAZIONI — Al ritorno in campo dopo la pausa per le…

  • Analisi tattica

    26a Serie A: Juventus Atalanta 2-0

    di Luca Rossi  La Juventus gioca una partita attenta, matura e intelligente in cui riduce al minimo l’efficacia offensiva dell’Atalanta e trova il vantaggio grazie alla qualità dei suoi attaccanti n virtù della sconfitta e del pareggio napoletani negli ultimi due match la Juventus ha la ghiotta opportunità di frapporre tra sé e l’inseguitrice 4 punti. L’avversario di turno è l’Atalanta in quello che è in realtà il recupero della 26esima, giornata il cui match di Torino è stato annullato per neve. Allegri rinuncia al centrocampo a tre per tornare al vecchio 4-2-3-1 inserendo, a sorpresa, tutti e 4 i giocatori offensivi a disposizione. L’intento, non troppo velato, è quello…

  • Analisi tattica

    28a Serie A: Juventus-Udinese 2-0

    di Andrea Lapegna Partita facile allo Stadium, con la Juventus che capitalizza la superiorità tecnica e le scelte conservative di Oddo. opo un ottavo di Champions al cardiopalma, la Juventus si rifionda nel campionato. Si arriva alla partita con l’Udinese ad una settimana dalla sosta, ma con un turno infrasettimanale extra: c’è la gara contro l’Atalanta ancora da recuperare mercoledì. In considerazione degli impegni serrati, e delle energie sia fisiche che mentali spese a Wembley, la squadra di Allegri arriva alla 28esima di campionato con l’esigenza di tirare il fiato e al contempo continuare a tallonare il Napoli, nella speranza che proprio il recupero consegni la vetta della classifica. L’Udinese di…

  • Analisi tattica

    Champions League, ritorno ottavi di finale: Tottenham-Juventus 1-2

    di Kareem Bianchi La Juventus esce vincitrice da Wembley grazie ad un’intuizione di Allegri e al talento dei suoi attaccanti argentini uando il Tottenham venne estratto come avversario della Juventus agli ottavi di Champions League, l’opinione pubblica diede subito per scontato la vittoria bianconera. Eppure, come dimostrato nelle due partite valide per il passaggio ai quarti, una squadra non deve essere mai sottovalutata, soprattutto in questa competizione. Il Tottenham, al netto di alcune carenze difensive, si è dimostrata una squadra più che valida, e, dopo l’exploit nella fase a gironi, sull’onda dell’entusiasmo, ha creato numerosi grattacapi alla compagine di Allegri. Paradossalmente, forse proprio l’eccessivo entusiasmo, alla fine, è stato ciò che…

  • Analisi tattica

    27a Serie A: Lazio-Juventus 0-1

    di Kareem Bianchi La Juventus vince una partita fondamentale in ottica scudetto grazie a una giocata di Dybala all’ultimo secondo. Fino alla fine, sì, ma con diverse difficoltà. ella gara con la Lazio bisognerà venir fuori con un risultato positivo. Dobbiamo mettere in campo la miglior formazione per la partita.” Massimiliano Allegri presenta così la sfida in quel di Roma, la penultima partita di una serie di gare giocate fuori casa. Ormai si sa, la corsa verso lo Scudetto è una maratona a due: tra Napoli e Juventus. Ogni passo falso può risultare decisivo e dunque bisogna affrontare ogni partita come fosse una finale. La Lazio, reduce da un’eliminazione in Coppa Italia ai danni…

  • Analisi tattica

    25a Serie A: Torino-Juventus 0-1

    di Andrea Lapegna Rimaneggiata al massimo, prima e durante la gara, la Juventus ha ragione di un Torino povero di idee grazie al talento dei singoli a retorica de “il derby non è mai una partita normale” vive un nuovo capitolo alla venticinquesima giornata di campionato. La Juve si tuffa nella stracittadina con la necessità di smaltire le scorie mentali della rimonta subita in casa contro il Tottenham, ma anche con il bisogno di far sentire il fiato sul collo alla capolista Napoli. Il Torino invece, forte delle sicurezze acquisite dopo il cambio di allenatore, rispetta la tradizione che vuole il derby maggiormente sentito al di qua del Po. Mazzarri, peraltro,…

  • Analisi tattica

    Champions League, andata ottavi di finale: Juventus – Tottenham 2-2

    di Luca Rossi  Una Juventus decisamente poco brillante si fa sovrastare tatticamente e atleticamente dal Tottenham che riesce a recuperare due gol di svantaggio inalmente allo Juventus Stadium si torna a respirare l’atmosfera dell’Europa che conta. L’avversaria della Juventus è il Tottenham, quinta in Premier League ma sorprendente vincitrice del girone di Champions League in cui ha superato la concorrenza di APOEL, Borussia Dortmund e soprattutto Real Madrid. Allegri deve fare i conti con una serie di assenze per infortunio tra cui spiccano Dybala, a breve in gruppo, e Matuidi  ai quali si aggiungono Cuadrado, Barzagli e Lichtsteiner. Nei giorni pre-partita si è discusso su quale schema avrebbe deciso di…