Inter

Cosa ci ha detto Juventus – Inter?

La Juventus non ha giocato una partita perfetta né tantomeno straordinaria, ma ha fatto la migliore partita da un mese e mezzo a questa parte. E contro l’Inter è bastato. L’andamento del match non è stato dissimile quantomeno per la prima ora di gioco da altre partite: primo quarto d’ora positivo in cui la Juventus tiene bene il campo, gioca a buona intensità senza però riuscire a creare nitide occasioni...

Continue reading...

Eriksen sarebbe servito alla Juve

Di sicuro l’ex Tottenham sarà un bel rinforzo per l’Inter, ma forse avrebbe fatto ancor pià comodo a Sarri. L’acquisto di Christian Eriksen da parte dell’Inter pone sul piatto la domanda sull’utilità che il 27enne nativo di Middelfart avrebbe potuto avere per la Juventus. Come si sa, da quando Sarri ha deciso di passare al 4-3-1-2 come modulo di riferimento, sono sorte diverse questioni riguardanti la qualità e la composizione...

Continue reading...

Ma quindi, c'è differenza tra contropiede e ripartenza?

La recente diatriba televisiva fra Antonio Conte e Fabio Capello, che ha avuto ampio risalto su tutti i media nazionali ed esteri, nasce anche da una annosa questione terminologica che contrappone il termine contropiede a quello di ripartenza. La differenza è sottile, ma c’è. Alla fine degli anni ’80, scoppiò il conflitto ideologico che contrappose sacchiani e trapattoniani (cioè i gruppi che si rifacevano, più o meno correttamente, ad Arrigo...

Continue reading...

7a Serie A: Inter – Juventus 1-2

Con ogni probabilità questo derby d’Italia, arrivato alla settima giornata di Serie A, è il più atteso derby d’Italia da anni a questa parte. Le motivazioni sono varie: Sarri sulla panchina della Juventus di fronte al primo grande ostacolo in Serie A; Conte dalla sponda opposta dopo una lunga storia a tinte bianconere; l’Inter che, grazie al nuovo tecnico, riassapora entusiasmo e convinzione che da tempo mancavano; la classifica che...

Continue reading...

Cosa ci hanno detto le prime due amichevoli della Juve

Premesso che si tratta soltanto di amichevoli estive (‹‹sono partite che lasciano il tempo che trovano›› come ha detto lo stesso Sarri), le prime due uscite stagionali della Juve, contro Tottenham e Inter, hanno comunque dato delle indicazioni di massima sul lavoro fin qui svolto e su quello che resta ancora da fare da parte del nuovo staff tecnico bianconero. Infatti, contro i nerazzurri, così come nella precedente partita con gli...

Continue reading...