• Senzamanette (Corsa)

    Senzamanette 3 – Chiacchierata con Guido Vaciago sul rapporto tra tifoso e mondo dell’informazione

    Caro Guido, quest’estate ha visto registrare un fenomeno del quale vorrei discutere con te ritenendoti un giornalista molto bravo e che stimo da anni. Abbiamo assistito alla maggioranza del tifo bianconero sul web che ha scelto di ignorare la quasi totalità della stampa e delle televisioni “mainstream” per credere a tuoi colleghi giornalisti (alcuni sconosciuti fino a quest’estate, con tutto il rispetto) che però o hanno usato mezzi “alternativi” (Youtube, un sito non testata, un account Twitter, ecc…), o proprio provenivano da settori diversi. In tantissimi si sono fidati delle notizie di un’agenzia generalista, l’AGI, che di solito non si occupa di calciomercato, di speaker radiofonici, di giornalisti che di…

  • Senzamanette (Corsa)

    Senzamanette 2 – Il sogno Guardiola

    Vorrei dedicare questo post a chi ha creduto a Pep Guardiola allenatore della Juventus 2019/20. Lo farò raccontandovi i miei ultimi due mesi. Sono sempre stato scettico sulla conferma di Allegri post-Ajax, anche dopo aver sentito le parole di Agnelli in tv. Ricordo telefonate notturne con Guido Vaciago: “Antonio, guarda che l’ha detto veramente, davanti a me. Sicuro al 100%? Sicuro”. “E ora come faranno a fare il contrario senza far apparire la dichiarazione di Agnelli una bugia?”. L’ho detto nei podcast post-Ajax. “Sì, Agnelli ha confermato e la posizione ufficiale è quella, però…”, “Tecnicamente dire che ha un contratto non vuol dire resta…”, fino al mantra di quelle settimane,…

  • L'uomo della Terra (Terruzzi)

    L’uomo della terra 1 – Klopp, il bel gioco e il brand Juve

    Sono stato assente su Twitter per più di un mese. Quando l’ho riaperto, domenica mattina, ho letto alcuni tweet sulla Finale di Champions e mi sono ritrovato subito all’interno della solita e stancante polemica che sfocia nella dicotomia bel gioco vs risultato, come se per vincere si dovesse per forza di cose solamente giocare male. Devo dire di essere rimasto sorpreso dalle considerazioni provenienti da alcune persone che annusano l’aria della Juventus quotidianamente e mi è sembrato di vivere quel momento storico in cui qualcuno ha avvisato i giapponesi che la battaglia è finita, le armi vanno deposte, che tutto è terminato. Affermare che Klopp per vincere la Champions ha…

  • Approfondimenti

    La Juventus di Guardiola

    Non credo esista un singolo tifoso che non abbia cullato l’ipotesi di vedere Pep Guardiola sulla panchina della Juventus. Questa ipotesi, razionalmente lontana e inarrivabile, ha improvvisamente subito un’accelerata notevole in seguito ad autorevoli voci di mercato che, fuori dal coro della stampa mainstream, lo continuano tutt’oggi a darlo non solo come prima scelta, ma addirittura come molto vicino al trasferimento a Torino. Per uno che sogna ad occhi aperti, credere allo sbarco dell’alieno non è abbastanza: bisogna proprio immaginarsi il buon Pep che con il giaccone targato Jeep disegna cinque corridoi sul campo di allenamento della Continassa, e sgrida Bentancur perché non ha aperto la gamba per girarsi fronte…

  • Senzamanette (Corsa)

    Senzamanette 1 – La guerra mediatica attorno a Guardiola

    Quella che si sta scatenando attorno a Guardiola è una vera e propria guerra sulla quale sarà carino tornare alla conclusione della vicenda. La riassumo: da un lato ci sono soprattutto la stampa sportiva tradizionale e Sky che negano il raggiungimento di un accordo (es. Tuttosport) e in alcuni casi addirittura l’esistenza stessa di un interessamento Juve per il tecnico catalano (o meglio: del tecnico catalano per la Juve, es. Sky); dall’altro, c’è chi invece ritiene ancora possibile una conclusione dell’affare e arriva in alcuni casi addirittura a darlo per fatto: un’agenzia generalista, uno speaker radiofonico, uno showman televisivo. La verità? No, non sono qui per alzare il braccio al…